Rocco Siffredi ha scelto un erede: Max Felicitas


max-FelicitasITALIA – Come ogni sovrano che si rispetti anche Rocco Siffredi è arrivato al punto di voler nominare un erede, qualcuno che porti avanti il testimone (per non dire bastone) dell’italianità nel porno. E quel qualcuno pare sia proprio il giovane Max Felicitas.

Ventitrenne, originario del Friuli Venezia Giulia è considerato già oggi il pornodivo più giovane d’Europa. La sua storia è davvero incredibile. Da giovane studente soggetto alle nefaste attenzioni di troppi bulli ad figura di primaria grandezza del Porno. E sì, pare proprio che da giovane fosse spesso bersaglio delle  risate di molti suoi compagni a causa di una corporatura esile e snella, la dolce vendetta di Max però è stata servita dalla vita. Ora infatti è uno dei maschi italiani più invidiati di sempre e con un mestiere tutt’altro che noioso!

Nella sua ultima intervista ha dichiarato che il suo segreto è mangiare sano e fare tanto sport. Sport che gli concilia senza dubbio gli appetiti sessuali. Di recente ha ricevuto un premio dal grandissimo Franco Trentalance al Bergamosex2014, fiera del piacere in salsa orobica, dove è stato incoronato migliore attore emergente da una giuria di esperti del settore. I suoi video spopolano ormai nei circuiti esteri e proprio ora è in attesa di essere rilasciata la sua ultima fatica erotica: un porno con la famosa Sara Tommasi, moglie del celebre e discusso avvocato nonché star del web Andrea Diprè,  dal titolo “Don’t touch my wife”.
Il giovane Max ha beneficiato di una enorme ondata di notorietà anche grazie ad alcune comparsate televisive, tra cui “Avanti un altro”. Ora la consacrazione ricevuta da Rocco in persona e il premio alla fiera di Bergamo hanno definitivamente sancito la nascita di una nuova stella nel panorama hard italiano, una stella, che a quanto sembra, no si lascerà piegare. Come ama infatti ripetere lui con l’hashtag #sempreduro.